23 marzo 2005
Faicchio, cantico di primavera
Sandro Forlani  - fonte: http://www.campaniameteo.net/phpBB2/viewtopic.php?t=5924

 

 

L'odore della neve come il mare
come il mare arriva e non sai da dove.

 





l'odore della neve come il mare
e primavera oltre il suo cielo chiaro





non porta pi leggende da raccontare
ma ti sorprende come una malattia.





La primavera altro che un cielo chiaro
grandine veloce sui tuoi pensieri






ti cresce all'improvviso dentro la testa
e scopri che hai bisogno di questa neve





e non ti fa paura la sua allegria
ma ti sorprende come una malattia.





Arriva all'improvviso,
arriva come il mare
e non sai mai da dove.




Arriva come il mare,
arriva all'improvviso
e non sai mai da dove.




 



La primavera altro
che un cielo chiaro
grandine veloce sui tuoi pensieri
arriva come il mare e non sai da dove.





Arriva all'improvviso, arriva come il mare e non sai mai da dove.
Arriva all'improvviso, arriva come il mare e non sai mai da dove.





Arriva all'improvviso, arriva come il mare e non sai mai da dove.
Arriva come il mare, arriva, arriva all'improvviso all'improvviso e non sai mai da dove

 




Tutte queste foto sono state scattate fra San Salvatore Telesino e Faicchio,in provincia di Benevento, con l'intento di documentare la neve a bassa quota di questo primo giorno
di primavera 2007,fra i meli ed i ciliegi in fiore della verde,verdissima Valle Telesina Felix.

Perdonatemi se non sono riuscito nell'intento.......

 


 

Ah, oggi 21 marzo, comincia la primavera !

Apro il balcone, mi affaccio... e che trovo?

 

 

Be', bella anche cos... anzi Sandro ne sar felice :-))

Buona primavera !

Fulvio Del Deo

 

 

 

     

FotoAlbum di Sandro Forlani


Per intervenire: invia@vivitelese.it