17 marzo 2006
S.Salvatore, IGP della mela annurca
Stefano Avitabile

 

 

I.G.P. DELLA MELA ANNURCA SAN SALVATORESE

 
16  marzo 2006
 
 
La Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea ha pubblicato l’undici marzo scorso il regolamento comunitario per certificare IGP (Indicazione Geografica Protetta) della mela “annurca” campana.
A San Salvatore Telesino la soddisfazione è elevata per questo prestigioso riconoscimento perché risiedono diverse aziende agricole dove il principale “core business” è la produzione di mela annurca.
Gli operatori telesini sono convinti che potenzialmente fregiarsi di questo “marchio” può portare a medio termine dei risultati lusinghieri per le produzioni locali, oltre ad una ricaduta economica si spera nell’incremento di notorietà e la possibilità di aumentare la forza lavorativa.
 
Le zone di produzione campana della mela annurca sono tradizionalmente concentrate nel napoletano (Giugliano - Aversa ) nel maddalonese (Valle di Maddaloni) e nella zona di Teano in provincia di Caserta, quindi, il successo è doppio per le nostre terre visto l’inserimento totale di alcuni comuni della provincia di Benevento : Amorosi, Dugenta, Limatola, Puglianello, San Salvatore Telesino e Telese Terme oltre ad altri centri sanniti dove solo parzialmente l’ IGP può essere riconosciuta.
Il successo della protezione della mela annurca “sannita” è da attribuire alla Associazione produttori ortofrutticoli irpini-sanniti con sede a Benevento che insieme al Ministero delle Politiche Agricole ha presentato l’istanza di registrazione relativa all’ Indicazione Geografica Protetta.
La Camera di Commercio di Benevento esulta per il conseguimento del risultato che rappresenta un ulteriore traguardo di qualificazione dei prodotti sanniti ma anche una opportunità per le aziende di incrementare la coltivazione e la promozione in Italia e all’ estero.
 
Per quanto concerne il Comune di San Salvatore Telesino questo successo è il frutto del lavoro dell’ Amministrazione Comunale guidata da Peppe Creta che finalizza la vocazione agricola del comune telesino, leader nella Valle Telesina, con questo importate “marchio”.
 

 

 

 

     

 Valle Telesina


Per intervenire: invia@vivitelese.it