16 ottobre 2004
Cerreto, Corso sul vino 1░ livello
Sandro Tacinelli

 

 

 
Condotta "Valle Telesina"
 
 
15 ottobre 2004
 
COMUNICATO  STAMPA
 

A CERRETO SANNITA (BN)
UN CORSO SUL "VINO - 1░ LIVELLO"
PROPOSTO DA SLOW FOOD
 

   Torna il "Master of Food", la prima universitÓ del gusto. La condotta Slow Food "Valle Telesina" in collaborazione con il Gal Titerno, in tale ambito organizza un corso sul "VINO - 1░ LIVELLO".
 L'iniziativa, articolata in sei lezioni, Ŕ in programma nel Centro Interattivo di Degustazione del Gal Titerno (presso la ComunitÓ Montana del Titerno, Via Telesina 174) di Cerreto Sannita (Bn) e propone l'insegnamento delle tecniche di base per una corretta degustazione dei vini.
 
  Gli incontri sono rivolti a quanti vogliono avvicinarsi al vino, coniugando conoscenza e piacere. Da qualche tempo, infatti, non ci si accontenta pi¨ di berlo, ma si sente la necessitÓ di ampliare i saperi, di scoprirne la storia, le varianti, le curiositÓ. Proprio per questo gli appuntamenti sono incentrati in particolare sull'esame visivo, olfattivo, gustativo e gusto-olfattivo, senza in ogni caso trascurare altri aspetti quali il servizio, gli abbinamenti, la conservazione e la legislazione.
 
  Il costo del corso Ŕ di euro 220,00 (per i soci Slow Food euro 165,00), comprensivo del materiale didattico e dei prodotti in degustazione, e al termine delle lezioni ai partecipanti sarÓ rilasciato un attestato di frequenza, utile per coloro che intendono proseguire il percorso didattico del "Master of Food".
 
  Questo il calendario indicativo dei sei incontri: 3, 10, 17, 24, 27 novembre e 1░ dicembre, tutti con inizio alle ore 20; mentre, il termine ultimo per le iscrizioni (che per motivi organizzativi non pu˛ superare le venticinque adesioni) Ŕ fissato per il 30 ottobre prossimo.
  Per iscrizioni e maggiori informazioni telefonare ai numeri 0824817840 - 0824 865865 - 380 5222917, oppure indirizzare una e-mail a:
gapasc@tin.it info@galtiterno.it 
 
 
 
Ufficio Stampa: Slow Food
Condotta
"Valle Telesina"
 

 

    

Altri interventi sullo stesso tema


Per intervenire: invia@vivitelese.it