Chiusura parcheggio Ufficio Postale ... altri disagi per gli utenti - 18-12-01 -  Giuseppe Grimaldi

 

Che abbiano ragione Cochi e Renato? Cosa ci vogliamo fare se si continua ad improvvisare invece di pensare, sviluppare, organizzare, pianificare....

 

A Telese Terme si continua con l'andazzo dell'improvvisazione e dei disagi che puntualmente si creano ai cittadini NON SE NE FREGA NESSUNO.

 

La chiusura del parcheggio antistante il locale Ufficio Postale sta creando alla popolazione telesina notevoli problemi. Il motivo di questo impedimento a sostare in questa area Ŕ strettamente legato alla realizzazione di un nuovo parcheggio alle spalle dell'edificio postale.

 

 

Durante le ore di apertura dell'ufficio di cui sopra tale restrizione contribuisce a creare numerosi problemi alla circolazione del traffico sull'antistante Via Roma per il ricorso alla sosta scomposta degli autoveicoli lungo l'importante asse viario.

Francamente non risulta facile comprendere il motivo della chiusura di questo spiazzo. Con la decisione di impedire la sosta in questo parcheggio si Ŕ concesso alla ditta esecutrice dei lavori spazio sufficiente alla sosta dei propri mezzi e a quelli dei proprio personale.

 

E' forse pi¨ importante che il personale della ditta abbia il posto auto assicurato o che il cittadino sia costretto ad affannose ricerche di un posto per il proprio veicolo?

 

Con le proibitive condizioni atmosferiche di questi giorni e l'assurda ricerca per un posto auto in molti preferiscono usufruire dei servizi degli Uffici Postali di San Salvatore Telesino e Castelvenere.       

 

Risulta quantomeno disdicevole il comportamento dei responsabili dell'Ufficio Tecnico del Comune che autorizzano la chiusura di questo utilissimo spazio non prevedendo la necessitÓ di assicurare all'utenza la possibilitÓ di sostare regolarmente. Almeno in questa occasione si sarebbe potuto provvedere all'eliminazione dell'assurdo divieto di transito (e quindi di sosta) nella piazzetta tra Via Pascoli e Via Turistica del Lago ... ma evidentemente LORO hanno ben altro da fare.

 

Sarebbe opportuno RESTITUIRE almeno nel periodo festivo questa area all'utenza  costretta gioco/forza a recarsi presso l'Ufficio Postale per tutte le note operazioni di fine anno. Un intervento di questo tipo sarebbe un gesto di attenzione e rispetto nei confronti di una cittadinanza sempre pi¨ ingiustamente bistrattata.

 

 

... Ú la vita, la vita, 

e la vita le bella, le bella

basta avere un ombrella, un ombrella

che ti ripara la testa

e ... sembra un giorno di festa!