Il novello de La Guardiense - 03-12-03 - Sandro Tacinelli

 

 

GUARDIA SANFRAMONDI (BN): "FIOR DI LUNA", VINO NOVELLO DE "LA GUARDIENSE", S'IMPONE SUL MERCATO
 
  Il fenomeno del vino Novello Ŕ di certo recente ed anche in crescita, tanto che quest'anno solo per l'Italia le stime parlano di 23 milioni di bottiglie prodotte. In questo panorama sta conquistando un ruolo autorevole "Fior di Luna", il novello della cooperativa agricola "La Guardiense".
    
 
La sua produzione, ottenuta con uve Aglianico, supera le 40mila bottiglie e viene collocata per i due terzi nel segmento ristorazione della Campania e la rimanente parte sul territorio nazionale.
 
  Notevoli le sue caratteristiche organolettiche: colore brillante, vivo, intenso e piacevole, tipico di un vino giovanissimo; assenza quasi totale di tannini, che lo rende bevibile quasi alla temperatura di servizio dei bianchi 14-16░C; intensamente profumato e fragrante: si colgono nette note di frutta, in particolare lampone e frutta rossa.
   
  Per il suo contenuto alcolico, oltre che per la semplicitÓ del profilo aromatico, "Fior di Luna" ha una durata breve, una sensibilitÓ alla precoce maturazione ed una fragranza che tende ad esaurirsi nell'arco di un anno. ╚ consigliabile quindi non invecchiarlo troppo tempo e consumarlo preferibilmente entro la primavera, onde apprezzarlo nel pieno delle sue caratteristiche.
 
  Inoltre, "Fior di Luna", essendo un vino versatile, si sposa con tutti i piatti: moderni, tradizionali e rustici, salumi, formaggi di media stagionatura e primi piatti, caldarroste e pasticceria salata. Ottimo con piatti a base di carne di maiale e spiedo. Senza contare che va benissimo anche fuori pasto, come compagno di una chiacchierata in allegria.

 

 
 
 

Ufficio Stampa: La Guardiense
 
 
 
LA GUARDIENSE A.R.L. 
LOCALIT└ S.LUCIA, 104/105 -
82034 GUARDIA SANFRAMONDI (BENEVENTO) ITALY
Tel. 0824/864034  - Fax 0824/864935