Un passo avanti e tre indietro per la raccolta differenziata - 06-07-04 - Giuseppe Grimaldi

 

Un passo avanti e tre indietro per la raccolta differenziata.

Da qualche settimana Ŕ entrata in vigore la nuova raccolta differenziata. Opportunamente propagandata durante la campagna elettorale sta "regalando" l'ennesimo esempio di CONTINUITA' di questa amministrazione. Ebbene si, cari lettori, non bastavano parole come superficialitÓ, nefandezza, inettitudine, approssimazione e falsa professionalitÓ ad arricchire il "Vocabolario dei sinonimi usati come contrari" di chi stabilisce e propone le nuove iniziative. Probabilmente questi personaggi sono convinti di stupirci con "effetti speciali"e quindi hanno pensato di dover aggiungere qualcosa di nuovo e di stupefacente. Ecco cosa ancora mancava, una parola magica: CONTINUITA'!

Il cittadino di Telese Terme, e mi piace ripetere TERME perchŔ ai nostri amministratori piace parlare di termalismo e turismo soltanto per uso esclusivamente propagandistico, ripeto il cittadino di Telese TERME ha dimostrato immediatamente la propria disponibilitÓ verso la nuova procedura per la raccolta differenziata dei rifiuti attenendosi a quelle che sono le direttive impartite.

Il risultato? E' quello che nella giornata di ieri Ŕ stato sotto gli occhi di tutti e che stamattina Ŕ ancora visibile in molte strade della nostra cittadina. Sacchetti trasparenti pieni di rifiuti lasciati in prossimitÓ delle abitazioni ed in prossimitÓ dei cassonetti. Lo spettacolo sarebbe indecoroso per una qualsiasi cittadina figuriamoci per un paese che "i soliti noti" vogliono far passare per termale o addirittura turistico.

Caro Niki, tu che ami l'anonimato non puoi negare l'esito disastroso di tante iniziative intraprese. Ricordi il risultato della raccolta degli ingombranti in Via Lagni nel piazzale dello stadio comunale, ricordi le bugie dell'Ing. D'Occhio sul Seneta, ricordi le bugie sui lavori di Via S. Aniello, ricordi lo stato di abbandono della Piscina Olimpionica ed il pioppeto rimosso per far spazio a quel mostro di cemento, consideri l'uso scorretto dell'autovelox per tentare di risanare il bilancio, ... e potrei andare avanti ancora per molto, ma rischierei di svelare a tutti perchŔ persone che la pensano come te preferiscono rifugiarsi nell'anonimato. ChissÓ che effetto ti farebbe consultare con serietÓ l'archivio con i nostri tre anni di lavoro. Tutte storie inventate? Tutte foto artificiosamente alterate? A te l'ardua sentenza..... Ma hai provato a chiederti perchŔ il bilancio dell'amministrazione non Ŕ mai stato portato in consiglio? Caro Niki resta pure con le tue idee, con le tue convinzioni e ben attaccato al tuo anonimato. Per me il tuo anonimato Ŕ un'arma vincente per Vivi Telese e di questo te ne ringrazio.

Un suggerimento per˛ mi sento di proporre alla tua attenzione; quando circoli per Telese TERME non camminare con gli occhi rivolti verso il cielo in modo da evitare di "scoprire le tante anomalie", potresti inciampare in qualche sacchetto di rifiuti o in qualcuna delle tante buche presenti lungo tutte le strade del centro urbano. Nel caso dovesse accaderti qualcosa di simile non pensare che Ŕ colpa di "quelli di Vivi Telese", forse la responsabilitÓ andrebbe ricercata soltanto nella logica della ... CONTINUITA'!

Giuseppe Grimaldi

 


 

Riepilogo cronologico degli interventi sull'argomento :

 

01.  06-07-04 - Giuseppe Grimaldi - 1 passo avanti e 3 indietro per la differenziata

02.  06-07-04 - Giuseppe Esposito - Il sacco di Telese

03.  06-07-04 - Teresa Presutto - Irrispettosa azione del Comune di Telese

04.  06-07-04 - Giuseppe Grimaldi -  Raccolta Differenziata, domanda al Sindaco

 

 

05.  07-07-04 - Antonio Giaquinto - Risposta sulla Raccolta Differenziata

06.  07-07-04 - Giovanni Forgione -  Semaforo verde per Capasso

 

07.  08-07-04 - Alessandro Orfitelli - Proponete invece di contestare

08.  08-07-04 - Carlo Franco - Crescono tassa rifiuti, ICI e valore dei suoli

09.  08-07-04 - Alessandro Orfitelli - Le mie provocazioni hanno colpito

 

10.  09-07-04 - Giuseppe Grimaldi - Caro Alessandro puoi... chiedere tu?

11.  09-07-04 - Sandro Forlani -    Risposta ad Alessandro Orfitelli

12.  09-07-04 - Giuseppe Esposito - AlessÓ... mi sono documentato anch'io!

13.  09-07-04 - Giovanni Forgione - Grottesco, ridicolo, da vergogna

14.  09-07-04 - Legambiente - Raccolta multimateriale a Telese Terme

 

 


 

Per intervenire: invia@vivitelese.it